2016/joie

Foto presa dal web
Foto presa dal web

A inizio anno girava sul web questa immagine relativa al 2016.

Beh, per me le joie sono già iniziate. Una mia carissima amica ha avuto da pochissimo la seconda bimba e mi hanno chiesto di fare da madrina alla nuova arrivata. Una bella gioia, direi. Ci siamo conosciute quasi 4 anni fa al corso preparto per le nostre primogenite che neanche a farlo apposta, sono nate la stessa mattina a meno di 2 ore di distanza. Lei stava stringendo la sua piccola, mentre io nella sala accanto,  urlavo nell’attesa di poter provare anche io quella emozione. Il destino ci ha fatte vivere insieme la fantastica emozione di diventare mamma e da allora siamo legatissime.  Le bimbe stanno crescendo insieme e noi siamo diventate come due sorelle. Infatti amo definirla: amica per caso, sorella per scelta.

Gioia che non vedo l’ora di provare è invece quella di diventare zia. Mia cognata ( moglie del fratello di marito), è in attesa per quest’estate. Sono emozionatissima e super felice per loro. Tra di noi c’è un rapporto speciale. Ci capiamo al volo, ci sosteniamo, ci aiutiamo, ci confrontiamo e confidiamo. Insomma, appena ho saputo questa meravigliosa notizia, ho iniziato ad amare quel piccolino/a come se fosse mio.

 

Direi che per essere iniziato da neanche 50 giorni, ho già avuto delle gioie/joie importanti.  Chissà cosa mi riserveranno i prossimi 300+ giorni. Sono curiosa di viverli…

 

Precedente Sarà un nuovo inizio? Successivo Her favourite film is....

Lascia un commento


*